Mosca – Lisbona, 2011

 

Dopo il viaggio Berlino-Palermo nel 2010, i due giornalisti Mark Spörrle (Die Zeit) e Beppe Severgnini affrontano una nuova sfida: attraversare l’Europa in treno, 6.000 km da percorrere in 2 settimane, partendo da Mosca per arrivare a Lisbona.

 

1. Prima tappa

 

2. Spörrle presenta Severgnini

 

3. Mosca e una gita assurda

 

4. Notte ferroviaria e postcomunista

 

5. Perché mi piacciono i treni

 

6. Sul treno notturno da Kiev a Cracovia, come ci tocca dormire

 

7. Sul treno notturno da Kiev a Cracovia, cosa ci tocca mangiare

 

8. Un Papa speciale, un viaggio ideale / Benvenuti a Cracovia

 

9. Dormite bene e non fatevi rapinare!

 

10. Praga e la birra

 

11. Pulcini, tedeschi e italiani a Vienna

 

12. Una lezione tra le montagne

 

13. Come lanciarsi atleticamente dentro un treno

 

14. La teoria del golfino

 

15. E se prendessimo la barca

 

16. Studio filosofico del “design hotel”

 

17. Date un voto all’Europa (da 1 a 10)

 

18. Il treno iberico e il pulcino atlantico

 

Tag: , ,

I VOSTRI COMMENTI
Lascia il tuo commento